Da ieri sono arrivate le mascherine al Covo della Ladra. Sono lavabili e sono il nostro pensiero.

Qui al Covo le necessità diventano delle occasioni. Per dire quello che pensiamo. Per raccontare la nostra storia. Per raccontare la storia dei lettori che si rivolgono al Covo della Ladra.

E così abbiamo deciso di usare anche le mascherine per fare tutto ciò. Abbiamo scelto un modello lavabile a 40°, con un elastico morbido ma non troppo scomodo, per tenerle sul viso e abbastanza coprenti, senza lasciar tracce.
Non sappiamo ancora per quanto ci servirà usare questo dispositivo di protezione. Intanto ci portiamo avanti!

Come acquistarle

Puoi ricevere una delle nostre mascherine:

  1. facendo una spesa di libri maggiore di 50€. In questo caso sarà nostra cura aggiungerle all’ordine in consegna.
  2. scegliendo l’opzione consegna gratuita con acquisto della mascherina, per gli importi inferiori ai 50€, quando scegli le modalità di spedizione
  3. compilando il form che trovi in fondo a questa pagina.

Il costo di ogni mascherina è di 5€.

I materiali

Il prodotto è realizzato per il 100% in Poliestere ed è certificato OEKO-TEX® standard 100 classe I: è quindi idoneo al contatto prolungato con la pelle. Può essere lavato in lavatrice fino a 40 gradi e viene sterilizzato attraverso un trattamento ad ozono prima del confezionamento.

La mascherina deve essere lavata dopo ogni utilizzo, in modo da poter contare su un prodotto igienizzato quando necessario. Puoi lavare la Mascherina anche in lavatrice, fino a 40 gradi.

Quando usarle

Le mascherine non rappresentano un DPI (dispositivo di protezione individuale) né un dispositivo sanitario, ma un supporto ad uso esclusivo della collettività. Per questo motivo, non possono e non devono in alcun modo sostituirsi ai comportamenti anti-contagio indicati dalle istituzioni (come la distanza di sicurezza e il corretto lavaggio delle mani). Si tratta di un prodotto in grado di offrire una protezione in più per la sicurezza propria e delle altre persone. Possono quindi essere utilizzate per gli spostamenti necessari al di fuori della propria abitazione, per fare la spesa al supermercato e in situazioni di possibile compresenza con altri individui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.