LIBRERIA DEL GIALLO E DEL FANTASTICO
Filter
Out of Stock
Quick View
Esaurito
Esaurito

Il titolo di questo libro è segreto

11,00
Cass e Max-Ernest sono due senza amici 11-anni che si riuniscono per risolvere il mistero che circonda un mago morto e gli indizi che ha lasciato. Lungo la strada che devono risolvere enigmi e giochi di parole e di affrontare il pericolo incredibile per rispondere alle loro domande.
Out of Stock
Quick View

Il titolo di questo libro è segreto

11,00
Cass e Max-Ernest sono due senza amici 11-anni che si riuniscono per risolvere il mistero che circonda un mago morto e gli indizi che ha lasciato. Lungo la strada che devono risolvere enigmi e giochi di parole e di affrontare il pericolo incredibile per rispondere alle loro domande.
Esaurito
Esaurito
Quick view
Quick View
Aggiungi al carrelloView cart

Luci verdi dall’inferno. Le notti di Cliffmouth

18,00
La tempesta incombe sulla rupe di Cliffmouth. Diaboliche presenze nella nebbia e misteriose sparizioni terrorizzano gli abitanti. Alla Bruma Smeralda, l'unico luogo che sembra resistere alle forze oscure, avventori di tutte le razze indagano sui fatti occulti che infestano il villaggio: chi trama le sparizioni degli abitanti? Quali potenze si celano nella foresta con il favore della nebbia? La novizia Cordelia e l'insolita madama Hazebelle muovono i primi passi dell'indagine alla ricerca di un colpevole, guidate dai dettami delle Dame del Cordoglio, l'ordine incaricato di epurare il mondo dai Maligni, le streghe e le discendenze dei diavoli sulla terra. Il tempo stringe, altre creature camminano nella notte: wendigo, fantasmi e antichi sortilegi corrompono le terre della rupe. Quale forza oscura vuole impadronirsi del villaggio? E chi governa le verdi luci fluttuanti che sembrano provenire direttamente dall'Inferno?
Quick View

Luci verdi dall’inferno. Le notti di Cliffmouth

18,00
La tempesta incombe sulla rupe di Cliffmouth. Diaboliche presenze nella nebbia e misteriose sparizioni terrorizzano gli abitanti. Alla Bruma Smeralda, l'unico luogo che sembra resistere alle forze oscure, avventori di tutte le razze indagano sui fatti occulti che infestano il villaggio: chi trama le sparizioni degli abitanti? Quali potenze si celano nella foresta con il favore della nebbia? La novizia Cordelia e l'insolita madama Hazebelle muovono i primi passi dell'indagine alla ricerca di un colpevole, guidate dai dettami delle Dame del Cordoglio, l'ordine incaricato di epurare il mondo dai Maligni, le streghe e le discendenze dei diavoli sulla terra. Il tempo stringe, altre creature camminano nella notte: wendigo, fantasmi e antichi sortilegi corrompono le terre della rupe. Quale forza oscura vuole impadronirsi del villaggio? E chi governa le verdi luci fluttuanti che sembrano provenire direttamente dall'Inferno?
Aggiungi al carrelloView cart
Quick view
Quick View
Aggiungi al carrelloView cart

Tu non puoi vivere

16,90
Riempie la stanza gialla. Il momento è arrivato. Guardate! L'ascensione della Regina in giallo. Il trionfo. La Regina in giallo en rampant. Sciama. Serpeggia. Brulica. Contagiosa. Furiosa. Con Tu non puoi morire si conclude la trilogia del "Mondo dei Culti" iniziata con Culti svedesi. Nuove storie dalle tinte ancor più fosche e cupe, in cui il male serpeggia incontrollabile sulla Terra, e l'ascesa dei Miti di Cthulhu è ormai prossima alla sua definitiva affermazione. "Lovecraft viene portato oltre Lovecraft, usando le creature del suo pantheon per stabilire un rapporto con il presente, quel presente che Lovecraft aborriva e che nei racconti di Fager si offre con tutta l'oscenità, l'impudicizia, la trasgressività che nei Miti originali soltanto s'intuiva, racchiusa in nuce in varie combinazioni di orrori senza nome." (Alessandro Fambrini)
Quick View

Tu non puoi vivere

16,90
Riempie la stanza gialla. Il momento è arrivato. Guardate! L'ascensione della Regina in giallo. Il trionfo. La Regina in giallo en rampant. Sciama. Serpeggia. Brulica. Contagiosa. Furiosa. Con Tu non puoi morire si conclude la trilogia del "Mondo dei Culti" iniziata con Culti svedesi. Nuove storie dalle tinte ancor più fosche e cupe, in cui il male serpeggia incontrollabile sulla Terra, e l'ascesa dei Miti di Cthulhu è ormai prossima alla sua definitiva affermazione. "Lovecraft viene portato oltre Lovecraft, usando le creature del suo pantheon per stabilire un rapporto con il presente, quel presente che Lovecraft aborriva e che nei racconti di Fager si offre con tutta l'oscenità, l'impudicizia, la trasgressività che nei Miti originali soltanto s'intuiva, racchiusa in nuce in varie combinazioni di orrori senza nome." (Alessandro Fambrini)
Aggiungi al carrelloView cart
Quick view
Out of Stock
Quick View
Esaurito
Esaurito

The view

13,00
Descrizione non disponibile
Out of Stock
Quick View

The view

13,00
Descrizione non disponibile
Esaurito
Esaurito
Quick view
Quick view
Out of Stock
Quick View
Esaurito
Esaurito

Raybearer

18,50
Il primo volume di un'epopea fantasy ambientata in un mondo ricco di tradizioni magiche, leggende e riti ancestrali, ma anche colmo di segreti pericolosi. Tarisai ha sempre desiderato il calore di una famiglia: è cresciuta in isolamento, nel selvaggio e lussureggiante regno di Swana. Sua madre, Lady, è una donna potente e temuta, che non le ha mai dimostrato affetto e che la spedisce nella Città di Oluwan, la capitale dell'impero arit, a competere con altri bambini per entrare a far parte del Concilio del principe Dayo, l'erede al trono. Undici di loro verranno selezionati per essere consacrati attraverso il potere del Raggio, che li legherà a vita al futuro imperatore impegnandoli a proteggerlo. Ma il destino di Tarisai è segnato da un crudele incantesimo di Lady, che vuole che la figlia uccida il principe, invece di amarlo e difenderlo. Tarisai è davvero obbligata a essere la pedina nei giochi politici di sua madre? In una capitale piena di intrighi e magia, la giovane dovrà decidere chi considerare davvero la sua famiglia e a chi, invece, voltare le spalle. Nulla conta più della lealtà. Ma cosa accade quando giuri di proteggere colui che sei nata per distruggere? L'esordiente Jordan Ifueko si è ispirata alle terre dell'Africa occidentale per dare vita a un'avventura dal ritmo serrato sul conflitto tra dovere e giustizia, lealtà e amore, obbedienza e autodeterminazione.
Out of Stock
Quick View

Raybearer

18,50
Il primo volume di un'epopea fantasy ambientata in un mondo ricco di tradizioni magiche, leggende e riti ancestrali, ma anche colmo di segreti pericolosi. Tarisai ha sempre desiderato il calore di una famiglia: è cresciuta in isolamento, nel selvaggio e lussureggiante regno di Swana. Sua madre, Lady, è una donna potente e temuta, che non le ha mai dimostrato affetto e che la spedisce nella Città di Oluwan, la capitale dell'impero arit, a competere con altri bambini per entrare a far parte del Concilio del principe Dayo, l'erede al trono. Undici di loro verranno selezionati per essere consacrati attraverso il potere del Raggio, che li legherà a vita al futuro imperatore impegnandoli a proteggerlo. Ma il destino di Tarisai è segnato da un crudele incantesimo di Lady, che vuole che la figlia uccida il principe, invece di amarlo e difenderlo. Tarisai è davvero obbligata a essere la pedina nei giochi politici di sua madre? In una capitale piena di intrighi e magia, la giovane dovrà decidere chi considerare davvero la sua famiglia e a chi, invece, voltare le spalle. Nulla conta più della lealtà. Ma cosa accade quando giuri di proteggere colui che sei nata per distruggere? L'esordiente Jordan Ifueko si è ispirata alle terre dell'Africa occidentale per dare vita a un'avventura dal ritmo serrato sul conflitto tra dovere e giustizia, lealtà e amore, obbedienza e autodeterminazione.
Esaurito
Esaurito
Quick view
Out of Stock
Quick View
Esaurito
Esaurito

Little, big

18,00
«In una certa giornata di giugno del 19..., un giovane stava camminando verso nord allontanandosi dalla grande Città diretto al villaggio, o località, chiamato Edgewood, di cui aveva sentito parlare, ma che non aveva mai visitato. Il suo nome era Smoky Barnable e stava andando a Edgewood per sposarsi.» Così inizia questo romanzo, un classico della letteratura fantastica ammirato da generazioni di lettori entusiasti. Smoky è un ragazzo razionale, con i piedi per terra, sembra l'opposto della famiglia Drinkwater, di cui sta per sposare la figlia Daily Alice. Eppure presto anche attorno a lui iniziano a succedere eventi fuori dal normale. Che tipo di mondo è quello in cui sta per entrare Smoky? Saga familiare, favola, racconto segreto, "Little, Big" mescola Shakespeare, Lewis Carroll, il folclore persiano e molto altro ancora per regalarci la storia di un amore splendido e di una perdita struggente, di cose impossibili e di destini ineluttabili. La storia di individui minuscoli persi in un universo immenso, ma capaci di contenere quell'universo dentro di sé. La storia, soprattutto, della Fiaba che tutti ci avvolge.
Out of Stock
Quick View

Little, big

18,00
«In una certa giornata di giugno del 19..., un giovane stava camminando verso nord allontanandosi dalla grande Città diretto al villaggio, o località, chiamato Edgewood, di cui aveva sentito parlare, ma che non aveva mai visitato. Il suo nome era Smoky Barnable e stava andando a Edgewood per sposarsi.» Così inizia questo romanzo, un classico della letteratura fantastica ammirato da generazioni di lettori entusiasti. Smoky è un ragazzo razionale, con i piedi per terra, sembra l'opposto della famiglia Drinkwater, di cui sta per sposare la figlia Daily Alice. Eppure presto anche attorno a lui iniziano a succedere eventi fuori dal normale. Che tipo di mondo è quello in cui sta per entrare Smoky? Saga familiare, favola, racconto segreto, "Little, Big" mescola Shakespeare, Lewis Carroll, il folclore persiano e molto altro ancora per regalarci la storia di un amore splendido e di una perdita struggente, di cose impossibili e di destini ineluttabili. La storia di individui minuscoli persi in un universo immenso, ma capaci di contenere quell'universo dentro di sé. La storia, soprattutto, della Fiaba che tutti ci avvolge.
Esaurito
Esaurito
Quick view
Out of Stock
Quick View
Esaurito
Esaurito

Gormenghast. La trilogia

28,00
Invidiabile la sorte del lettore che affronta per la prima volta questo monolito letterario, unico per concezione e architettura. Castello-caverna che la natura ha divorato, o che ha divorato la natura, Gormenghast è in primo luogo un modo di vivere, di essere: è tutto. E dunque esclude per definizione il resto, tanto che chi lo abita non riesce neppure a immaginare una realtà esterna. A descriverlo non poteva essere che uno scrittore e illustratore di genio come Mervyn Peake, visionario estremo. L’avventura si snoda in tre atti. Nel primo assistiamo alla nascita di Tito, che minaccia mutamenti, quindi scandalo e rovina, in un reame che si nutre di una millenaria ragnatela di rituali. Peake imprime al racconto un moto magmatico che si riversa sui protagonisti e ne fa insetti mostruosi conservati nell’ambra, prima che ne affiorino turgidi rilievi. Dove trovare un cast di eccentrici più ricco, più dickensiano già dall’inventario dei nomi? Sepulcrio, Fucsia, Barbacane, Ferraguzzo, Floristrazio, Musotorto e molti altri. Il secondo atto introduce all’educazione di Tito, che ora ha sette anni: il che significa per lui affondare nelle pieghe di insidiose trame per il potere, in una battaglia epica senza esclusione di colpi. E il ritmo narrativo si adegua, con esiti sempre più cinematografici, per poi subire nel terzo scomparto un’ulteriore accelerazione: sfuggito a Gormenghast, il giovane muoverà i primi passi in un altrove che esiste davvero – ma non è in nulla migliore di quanto si è appena lasciato alle spalle.
Out of Stock
Quick View

Gormenghast. La trilogia

28,00
Invidiabile la sorte del lettore che affronta per la prima volta questo monolito letterario, unico per concezione e architettura. Castello-caverna che la natura ha divorato, o che ha divorato la natura, Gormenghast è in primo luogo un modo di vivere, di essere: è tutto. E dunque esclude per definizione il resto, tanto che chi lo abita non riesce neppure a immaginare una realtà esterna. A descriverlo non poteva essere che uno scrittore e illustratore di genio come Mervyn Peake, visionario estremo. L’avventura si snoda in tre atti. Nel primo assistiamo alla nascita di Tito, che minaccia mutamenti, quindi scandalo e rovina, in un reame che si nutre di una millenaria ragnatela di rituali. Peake imprime al racconto un moto magmatico che si riversa sui protagonisti e ne fa insetti mostruosi conservati nell’ambra, prima che ne affiorino turgidi rilievi. Dove trovare un cast di eccentrici più ricco, più dickensiano già dall’inventario dei nomi? Sepulcrio, Fucsia, Barbacane, Ferraguzzo, Floristrazio, Musotorto e molti altri. Il secondo atto introduce all’educazione di Tito, che ora ha sette anni: il che significa per lui affondare nelle pieghe di insidiose trame per il potere, in una battaglia epica senza esclusione di colpi. E il ritmo narrativo si adegua, con esiti sempre più cinematografici, per poi subire nel terzo scomparto un’ulteriore accelerazione: sfuggito a Gormenghast, il giovane muoverà i primi passi in un altrove che esiste davvero – ma non è in nulla migliore di quanto si è appena lasciato alle spalle.
Esaurito
Esaurito
Quick view
Out of Stock
Quick View
Esaurito
Esaurito
Out of Stock
Quick View

Teddy

16,90
null
Esaurito
Esaurito
Quick view
Out of Stock
Quick View
Esaurito
Esaurito
Out of Stock
Quick View

Oscuri talenti

22,00
null
Esaurito
Esaurito
Quick view
Out of Stock
Quick View
Esaurito
Esaurito

Racconti macabri

28,00
"Berenice", "Il gatto nero", "L'isola della fata", "Il cuore rivelatore", "La caduta degli Usher", "Il ritratto ovale", "Morella" e "Ligeia": i racconti horror di Edgar Allan Poe illustrati da Benjamin Lacombe. Con un saggio di Charles Baudelaire sulla vita e l'opera di Poe. Età di lettura: da 10 anni.
Out of Stock
Quick View

Racconti macabri

28,00
"Berenice", "Il gatto nero", "L'isola della fata", "Il cuore rivelatore", "La caduta degli Usher", "Il ritratto ovale", "Morella" e "Ligeia": i racconti horror di Edgar Allan Poe illustrati da Benjamin Lacombe. Con un saggio di Charles Baudelaire sulla vita e l'opera di Poe. Età di lettura: da 10 anni.
Esaurito
Esaurito
Quick view
Out of Stock
Quick View
Esaurito
Esaurito

Kwaidan. Storie spaventose dal Giappone di yokai, fantasmi e demoni

17,90
In un antico gioco, in Giappone, ci si riuniva di notte alla luce di cento candele per raccontarsi storie di fantasmi, kwaidan in giapponese. Si narrava di un musicista cieco convocato da un misterioso samurai a suonare per i morti, di una bellissima donna in bianco che risparmia la vita a un giovane durante una bufera di neve, lasciandogli però un terribile avvertimento, di un coraggioso guerriero alle prese con vendicativi fantasmi... A ogni storia una fiamma veniva spenta, fino all'oscurità completa. E poi si aspettava che qualcosa di misterioso e spaventoso accadesse... Molto, molto prima che manga, anime, videogame dal Sol Levante conquistassero il mondo, quando per gli Occidentali Giappone e Luna erano quasi alla stessa distanza, Lafcadio Hearn ha spalancato le porte dell'immaginario e della cultura nipponica. È anche grazie alla sua opera che fantasmi, creature soprannaturali e samurai a caccia di demoni ci sono oggi familiari. Hearn ha raccolto le storie di fantasmi e yokai del folclore e le ha raccontate magistralmente, ben sapendo che le loro presenze irriducibili «sono tra di noi, sempre». Per lui, nell'oscurità che scende spenta l'ultima candela, l'impossibile diventa sicuramente realtà. E ogni racconto svela qualcosa che prima era nascosto, qualcosa di misterioso o dimenticato, o ineffabile. Come uno spettro.
Out of Stock
Quick View

Kwaidan. Storie spaventose dal Giappone di yokai, fantasmi e demoni

17,90
In un antico gioco, in Giappone, ci si riuniva di notte alla luce di cento candele per raccontarsi storie di fantasmi, kwaidan in giapponese. Si narrava di un musicista cieco convocato da un misterioso samurai a suonare per i morti, di una bellissima donna in bianco che risparmia la vita a un giovane durante una bufera di neve, lasciandogli però un terribile avvertimento, di un coraggioso guerriero alle prese con vendicativi fantasmi... A ogni storia una fiamma veniva spenta, fino all'oscurità completa. E poi si aspettava che qualcosa di misterioso e spaventoso accadesse... Molto, molto prima che manga, anime, videogame dal Sol Levante conquistassero il mondo, quando per gli Occidentali Giappone e Luna erano quasi alla stessa distanza, Lafcadio Hearn ha spalancato le porte dell'immaginario e della cultura nipponica. È anche grazie alla sua opera che fantasmi, creature soprannaturali e samurai a caccia di demoni ci sono oggi familiari. Hearn ha raccolto le storie di fantasmi e yokai del folclore e le ha raccontate magistralmente, ben sapendo che le loro presenze irriducibili «sono tra di noi, sempre». Per lui, nell'oscurità che scende spenta l'ultima candela, l'impossibile diventa sicuramente realtà. E ogni racconto svela qualcosa che prima era nascosto, qualcosa di misterioso o dimenticato, o ineffabile. Come uno spettro.
Esaurito
Esaurito
Quick view
Quick View
Aggiungi al carrelloView cart

La reincarnazione delle sorelle Klun

20,00
Nelle oscure profondità del gigantesco Cratere che domina lo sperduto paese di Anerbe, si combatte la battaglia senza fine per il predominio della luce che salva il mondo sull'oscurità che tutto inghiotte. A intrecciare i fili di questa trama antichissima, personaggi distanti nel tempo e nello spazio. Ai giorni nostri, il commissario Verne tenta di riscattare la sua ingloriosa carriera indagando sull'affascinante Rina Monforte e sull'amante di lei, leader di una setta esoterica che vuole combattere i "figli del buio". E proprio nel buio di un monastero isolato da tutto e tutti, quarant'anni prima, cresce un orfano che, grazie agli insegnamenti alchemici del suo maestro gesuita, impara a trasformarsi in angelo vendicatore. Alla fine degli anni Cinquanta due bambine, le sorelle Klun, muoiono in un tragico incidente e sembra che si siano reincarnate in due gemelle dalle inquietanti capacità soprannaturali. Storie apparentemente senza legami che sono in realtà unite in un intreccio forsennato di vite e destini, ultimo atto di una vicenda che Manlio Castagna ci restituisce con il ritmo serrato di un montaggio cinematografico e l'intensità della sua scrittura.
Quick View

La reincarnazione delle sorelle Klun

20,00
Nelle oscure profondità del gigantesco Cratere che domina lo sperduto paese di Anerbe, si combatte la battaglia senza fine per il predominio della luce che salva il mondo sull'oscurità che tutto inghiotte. A intrecciare i fili di questa trama antichissima, personaggi distanti nel tempo e nello spazio. Ai giorni nostri, il commissario Verne tenta di riscattare la sua ingloriosa carriera indagando sull'affascinante Rina Monforte e sull'amante di lei, leader di una setta esoterica che vuole combattere i "figli del buio". E proprio nel buio di un monastero isolato da tutto e tutti, quarant'anni prima, cresce un orfano che, grazie agli insegnamenti alchemici del suo maestro gesuita, impara a trasformarsi in angelo vendicatore. Alla fine degli anni Cinquanta due bambine, le sorelle Klun, muoiono in un tragico incidente e sembra che si siano reincarnate in due gemelle dalle inquietanti capacità soprannaturali. Storie apparentemente senza legami che sono in realtà unite in un intreccio forsennato di vite e destini, ultimo atto di una vicenda che Manlio Castagna ci restituisce con il ritmo serrato di un montaggio cinematografico e l'intensità della sua scrittura.
Aggiungi al carrelloView cart
Quick view
Quick View
Aggiungi al carrelloView cart

L’ora dei dannati – la guerra

16,00
I due gruppi di dannati finalmente si riuniscono nel Paradiso Terrestre, dove imperversa il Messaggero Matelda, il cui scopo è sterminare tutte le anime non purificate che si sono rifugiate lassù. Pier delle Vigne convince tutti che la relativa pace del Paradiso Terrestre sarà sempre in pericolo finché ci saranno i Messaggeri: per neutralizzarli una volta per tutte, propone di recuperare dalla Valle dei Principi una spada forgiata dai seguaci di Manfredi. Quest'arma potrebbe tagliare le catene con cui sono tenute imprigionate le Stelle Cadute nel cuore della montagna, una minaccia davanti alla quale anche i Messaggeri verrebbero ridotti alla ragione. Una pericolosissima missione che porterà i dannati, in un susseguirsi di colpi di scena, fino all'apocalittico e sorprendente finale.
Quick View

L’ora dei dannati – la guerra

16,00
I due gruppi di dannati finalmente si riuniscono nel Paradiso Terrestre, dove imperversa il Messaggero Matelda, il cui scopo è sterminare tutte le anime non purificate che si sono rifugiate lassù. Pier delle Vigne convince tutti che la relativa pace del Paradiso Terrestre sarà sempre in pericolo finché ci saranno i Messaggeri: per neutralizzarli una volta per tutte, propone di recuperare dalla Valle dei Principi una spada forgiata dai seguaci di Manfredi. Quest'arma potrebbe tagliare le catene con cui sono tenute imprigionate le Stelle Cadute nel cuore della montagna, una minaccia davanti alla quale anche i Messaggeri verrebbero ridotti alla ragione. Una pericolosissima missione che porterà i dannati, in un susseguirsi di colpi di scena, fino all'apocalittico e sorprendente finale.
Aggiungi al carrelloView cart
Quick view
Quick view
Quick View
Aggiungi al carrelloView cart

La banconota da un milione di sterline

6,90
Descrizione non disponibile.
Quick View

La banconota da un milione di sterline

6,90
Descrizione non disponibile.
Aggiungi al carrelloView cart
Quick view
X
    0
    Il tuo carrello
    Il tuo carrello è vuotoTorna al BookShop
    ×