Home In diretta dal Covo BookAbout con Andrea Varano per Le strade di Lamion

BookAbout con Andrea Varano per Le strade di Lamion

Sabato 26 novembre, dalle 18:00, incontriamo Andrea Varano per il suo nuovo romanzo, Le strade di Lamion.

Sabato 26 novembre, alle ore 18:00, il Covo della Ladra ospita Andrea Varano e, con lui, scenderemo per le strade di una Milano del futuro, in preda al panico per la presenza dei Dumpire, individui che hanno scelto di farsi impiantare una protesi capace di assimilare i pensieri di una persona semplicemente mordendola, un’esperienza così potente da dare dipendenza.

Tra le strade della nostra Milano, sempre la stessa sull’orlo del collasso, entriamo nel mondo fantascientifico di Andrea Varano.

Prenotazione consigliata scrivendoci:

👉via mail a bookshop@ladradilibri.com

👉via Whapp: 3487459627

Scopri il libro e Prenota la tua copia qui

Anno 2084. Milano è sempre la stessa, in crisi, devastata e pronta a esplodere. L’esistenza dei Dumpire ormai è un’informazione di pubblico dominio e la fobia collettiva si è scatenata, provocando un rigurgito populista cavalcato da un politico senza scrupoli. Delle ronde di volontari pattugliano i quartieri e le forze dell’ordine sono state dotate di agenti cibernetici quasi imbattibili, in tutto e per tutto simili a mummie. Nebbioni fa ancora parte della squadra della Clinica Visconti. Ha recuperato sua figlia, ma ancora non riesce a comunicarci, e il suo amico Victor sembra avere il destino segnato verso la dissoluzione totale delle sua mente. L’esistenza di Nebbioni scorre su questi due binari ben precisi, quando la comparsa dell’organizzazione di Lamion ribalta ancora una volta tutte le carte in tavola. Un’organizzazione di Dumpire che cerca un modo di convivere con gli esseri umani e alla quale la moglie di Nebbioni era molto legata. Ma perché Clara collaborava con Lamion? E perché questi Dumpire considerano sua figlia la loro unica speranza di salvezza?

The event is finished.

Carrello

A scaffale…

In questa sezione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X