Home In diretta dal Covo BookAbout con Franco Ricciardiello e Torino Nouvelle Vague

BookAbout con Franco Ricciardiello e Torino Nouvelle Vague

Franco Ricciardiello esce con Todaro Editore e Torino Nouvelle Vague. E noi lo intervistiamo al Covo.

Martedì 22 marzo, alle 18:30, la scrittrice Marina Visentin intervisterà, per il Covo, Franco Ricchiardiello per il suo nuovo romanzo, pubblicato da Todaro Editore: Torino Nouvelle Vague.

Questo romanzo è un omaggio a Jean-Luc Godard, il grande vecchio del cinema postmoderno, facilmente identificabile dietro il personaggio del regista Leclercq. I titoli dei capitoli riprendono i titoli dei film da lui diretti. E le dichiarazioni surreali del protagonista del romanzo sono in linea con i dialoghi dei personaggi creati dal celebre regista francese.

📌L’ingresso agli eventi è aperto sino ad esaurimento posti ed è necessario esibire green pass rafforzato.

📌L’incontro è trasmesso in live streaming sul nostro canale YouTube – e Facebook – con la possibilità di partecipare con domande e commenti aperti in diretta.

Prenota la tua copia con dedica

Cinema e letteratura si intrecciano in questo romanzo giallo, raffinato e ricco di rimandi all’arte e alla psicoanalisi.
Protagonisti un giovane PM e un vecchio regista della Nouvelle Vague, liberamente ispirato a JeanLuc Godard, sospettato di aver ucciso l’ex moglie dopo la Nuit Blanche, una festa dedicata alla cinematografia francese.
Il palcoscenico è Torino, una Torino ricca di atmosfere, serate di gala al Museo del Cinema, strade avvolte nella nebbia. La vittima è Sophie Alma, musa indiscussa e attrice protagonista di molti film francesi degli anni Sessanta.
L’indagine parte bene, poi si avvita su se stessa, viene ostacolata dalla stampa, ma infine giunge a una soluzione suggerita da una felice intuizione del magistrato, uomo di poche parole e all’apparenza scostante, ma provvisto della capacita di comprendere l’animo umano e le sue debolezze.

Guarda la diretta con Franco Ricciardiello


The event is finished.

Carrello

A scaffale…

In questa sezione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

X