Via Scutari 5 - Milano 3487459627 bookshop@ladradilibri.com

Carrello

0

10,00

Disponibile su ordinazione

COD: 9788861908451 Categorie: , , , Tag:

Descrizione

Tre motivi per leggerlo

Perché è un libro che non ti aspetti: una meditazione sul dissenso, che parla però molto di consenso e propone una collocazione costituzionale dei gruppi di protesta.
Perché Hannah Arendt racconta di Socrate, Thoreau e della Rivoluzione americana per tracciare la differenza che corre tra disobbedienza civile e obiezione di coscienza.
Perché è un piccolo, prezioso manifesto sulla partecipazione attiva, contro la dittatura dei politici e le prepotenze dei governi.

“Chi sa di poter dissentire sa anche che, in qualche modo, quando non dissente esprime un tacito assenso.” – Hannah Arendt

Informazioni aggiuntive

isbn

9788861908451

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Disobbedienza civile”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You’ re viewing: Disobbedienza civile 10,00
Aggiungi al carrello
X