Il principe e la sarta

21,00

Vincitore Premio Orbil 2020. Balloon

Un libro per tutte le età che celebra la bellezza di essere se stessi, un messaggio di amicizia e comprensione di sé, una storia che racconta la bellezza della moda, la difficoltà di avere a che fare con i pregiudizi, i primi batticuori e la necessità di scriversi da soli il proprio destino.

«Un messaggio importante raccontato attraverso un visivo potente ed originale, colori sgargianti ed uno studio accurato sulla sartoria e i costumi, sui drappeggi, sui movimenti delle stoffe e dei capelli dei personaggi» – Tuttolibri

«Lei è una principessa?»
«Sì. Più o meno.»
«Mi perdoni, Sua Altezza. Per prepararle dei vestiti, devo essere in grado di vederla. Prometto che non la giudicherò.»

Jen Wang racconta una storia deliziosa, ambientata all’inizio del Ventesimo secolo, ma assolutamente senza tempo: il giovane principe del Belgio è un cross dresser, e assume una giovane sarta perché gli cucia i bellissimi vestiti femminili che lui stesso disegna. La sera girano i locali di Parigi, e nessuno sa che sotto la parrucca di Lady Crystallia c’è una futura testa coronata. Cosa può andare storto, giusto? Una storia di amicizia, comprensione di sé, moda, pregiudizi, primi batticuori e la necessità di scriversi da soli il proprio destino. Un libro amatissimo e premiatissimo in tutto il mondo; un libro che fa bene, chiunque tu sia. Un piccolo gioiello narrativo, che rivela la piena maturità di una delle autrici più interessanti della moderna scena del romanzo grafico americano

COD: 9788832732542 Categorie: , Tag:

Descrizione

di Jen Wang (Autore) Caterina Marietti (Traduttore)
Bao Publishing, 2019

Vincitore Premio Orbil 2020. Balloon

Un libro per tutte le età che celebra la bellezza di essere se stessi, un messaggio di amicizia e comprensione di sé, una storia che racconta la bellezza della moda, la difficoltà di avere a che fare con i pregiudizi, i primi batticuori e la necessità di scriversi da soli il proprio destino.

«Un messaggio importante raccontato attraverso un visivo potente ed originale, colori sgargianti ed uno studio accurato sulla sartoria e i costumi, sui drappeggi, sui movimenti delle stoffe e dei capelli dei personaggi» – Tuttolibri

«Lei è una principessa?»
«Sì. Più o meno.»
«Mi perdoni, Sua Altezza. Per prepararle dei vestiti, devo essere in grado di vederla. Prometto che non la giudicherò.»

Jen Wang racconta una storia deliziosa, ambientata all’inizio del Ventesimo secolo, ma assolutamente senza tempo: il giovane principe del Belgio è un cross dresser, e assume una giovane sarta perché gli cucia i bellissimi vestiti femminili che lui stesso disegna. La sera girano i locali di Parigi, e nessuno sa che sotto la parrucca di Lady Crystallia c’è una futura testa coronata. Cosa può andare storto, giusto? Una storia di amicizia, comprensione di sé, moda, pregiudizi, primi batticuori e la necessità di scriversi da soli il proprio destino. Un libro amatissimo e premiatissimo in tutto il mondo; un libro che fa bene, chiunque tu sia. Un piccolo gioiello narrativo, che rivela la piena maturità di una delle autrici più interessanti della moderna scena del romanzo grafico americano

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Il principe e la sarta”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.