Via Scutari 5 - Milano 3487459627 bookshop@ladradilibri.com

Carrello

0

12,00

Disponibile

COD: 9788899505301 Categorie: ,

Descrizione

di Eugenio Giudici
3 Luglio 1932. Un nuovo e strabiliante motoscafo, il Sagitta Maris, sta per essere completato. L’ingegner Guido Faini, responsabile della motorizzazione, e Torquato Maggiore, progettista dello scafo, sono scomparsi. Il Servizio Informazioni Militari è in all’erta e coopta Saro Di Matteo per le indagini. Ne nasce un intrigo sulle opposte sponde del Lago Maggiore in cui storie personali di disagio mentale si mescolano a tensioni internazionali. Indizi pochi, personaggi misteriosi e sfuggenti, un’affascinante signora dal passato tormentoso, e persone amabili e problematiche. Il titolo vuol essere un omaggio al famoso film del 1981 dove un adolescente, Billy Ray, ha bisogno di un nonno affettuoso che lo prenda per mano e, come qui fa il commissario, lo aiuti a diventare una persona responsabile. Il finale è tragico e segnerà tutti ma indicherà una via di speranza e guarigione per i più deboli.

Informazioni aggiuntive

isbn

9788899505301

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Intrigo sul lago dorato. Suite di Matteo – Vol.4”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You’ re viewing: Intrigo sul lago dorato. Suite di Matteo – Vol.4 12,00
Aggiungi al carrello
X