Via Scutari 5 - Milano 3487459627 bookshop@ladradilibri.com

Carrello

0

14,90

Disponibile (ordinabile)

COD: 9788869433450 Categorie: ,

Descrizione

Antonio Fregapane è un agricoltore schivo che si fa i fatti suoi e vive solo, in una cascina isolata come tante. È un tipo strano, un po’ misantropo forse. Ma non ha mai fatto male a nessuno. In paese non lo vedono quasi mai e molti lo considerano una sorta di fantasma. La presenza di quattro ragazzine nel suo cortile in una calda mattina di luglio, insinua però il germe del sospetto in un paio di addetti del Comune che decidono di vederci chiaro. Una nuova intricata indagine tra Torino e le colline astigiane per la coppia di investigatori Maurizio Vivaldi e Alessandro Meucci, impegnati in una rincorsa contro il tempo e la logica stessa. Una storia malata che farà sprofondare il lettore nel dramma dell’innocenza perduta. Perché nulla è mai veramente come appare. Nemmeno nelle favole.

Informazioni aggiuntive

isbn

9788869433450

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La strategia del coniglio. La nuova indagine tra Torino e Asti di Meucci e Vivaldi”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You’ re viewing: La strategia del coniglio. La nuova indagine tra Torino e Asti di Meucci e Vivaldi 14,90
Aggiungi al carrello
X