Via Scutari 5 - Milano 3487459627 info@ladradilibri.com
0

Carrello

Carrello

0

19,00

La Silicon Valley così com’è, raccontata dall’interno

«Autoironico e di facile lettura, è in realtà un reportage spietato dall’interno del mondo inquietante dei Big Data» – Piero Melati, Robinson

«Scrivere è stato un antidoto a tutta l’ottimizzazione a cui sono stata sottoposta negli anni in Silicon Valley» – Anna Wiener per la Lettura

«Il codice, invece, era reattivo e indifferente. Caso unico nella mia vita, quando facevo uno sbaglio me lo comunicava subito.»

Cosa succede, nella Silicon Valley? Per quale ragione gli spazi di lavoro sono disegnati come appartamenti, e gli appartamenti come spazi di lavoro? In base a quale idea del mondo anche chi hai seduto di fronte comunica con te solo via messaggio? Come mai gli unici scambi diretti fra umani ruotano intorno alle ordinazioni del delivery successivo? E soprattutto, oltre a imporre una vita quotidiana così diversa da tutte le altre, cosa fanno veramente le startup? Accumulano quantità inimmaginabili di dati su ciascuno di noi, e li organizzano secondo strategie sempre più veloci e sofisticate, ma perché? Per vendere, d’accordo. Per sorvegliare, come no. Ma poi? Su domande come queste speculiamo ogni giorno, senza peraltro neppure sapere bene come sia fatta, Silicon Valley, e cosa sia. Anna Wiener ci ha lavorato per cinque anni, e quando ne è uscita ha deciso di scrivere questo rapporto, che ha assunto quasi da solo la forma di un romanzo. Si ride molto, a leggerlo. Ma si ride sempre, quando si ha paura.

Disponibile su ordinazione

COD: 9788845935190 Categoria: Tag:

Descrizione

La Silicon Valley così com’è, raccontata dall’interno

«Autoironico e di facile lettura, è in realtà un reportage spietato dall’interno del mondo inquietante dei Big Data» – Piero Melati, Robinson

«Scrivere è stato un antidoto a tutta l’ottimizzazione a cui sono stata sottoposta negli anni in Silicon Valley» – Anna Wiener per la Lettura

«Il codice, invece, era reattivo e indifferente. Caso unico nella mia vita, quando facevo uno sbaglio me lo comunicava subito.»

Cosa succede, nella Silicon Valley? Per quale ragione gli spazi di lavoro sono disegnati come appartamenti, e gli appartamenti come spazi di lavoro? In base a quale idea del mondo anche chi hai seduto di fronte comunica con te solo via messaggio? Come mai gli unici scambi diretti fra umani ruotano intorno alle ordinazioni del delivery successivo? E soprattutto, oltre a imporre una vita quotidiana così diversa da tutte le altre, cosa fanno veramente le startup? Accumulano quantità inimmaginabili di dati su ciascuno di noi, e li organizzano secondo strategie sempre più veloci e sofisticate, ma perché? Per vendere, d’accordo. Per sorvegliare, come no. Ma poi? Su domande come queste speculiamo ogni giorno, senza peraltro neppure sapere bene come sia fatta, Silicon Valley, e cosa sia. Anna Wiener ci ha lavorato per cinque anni, e quando ne è uscita ha deciso di scrivere questo rapporto, che ha assunto quasi da solo la forma di un romanzo. Si ride molto, a leggerlo. Ma si ride sempre, quando si ha paura.

Informazioni aggiuntive

Titolo

La valle oscura

Autore

Anna Wiener

Editore/Marca

Adelphi

ISBN

9788845935190

Anno di pubblicazione

2020

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La valle oscura”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You’ re viewing: La valle oscura 19,00
Aggiungi al carrello
X