Via Scutari 5 - Milano 3487459627 info@ladradilibri.com

Carrello

0

12,00

Disponibile (ordinabile)

Descrizione

Riflettere sull’epoca che viviamo, un”‘età Caronte” o “età Giano bifronte” che fa parte, come la Tarda antichità, di un periodo più grande ma che, come quello tardoantico, presenta delle peculiarità specifiche che potrebbero farne un tempo a sé. Per capire cosa sia il nostro tempo occorre riferirci e confrontarci con la Tarda antichità, molto lontana nel tempo, ma parecchio vicina alla nostra in quanto a sentimenti, eventi e caratteristiche, così sorprendentemente. Solo grazie a questa comparazione potremo rispondere a quesiti importanti quali: la Tarda antichità apparteneva al periodo tardoromano o all’inizio del Medioevo? E noi, ugualmente, siamo il colpo di coda della modernità o viviamo l’alba di una nuova epoca? E ancora. Cosa lega queste due età fra loro tanto lontane? Quali i punti di contatto e quali le diversità che si possono cogliere facendo un parallelo tra questi due grandi periodi storici? Quali insegnamenti se ne possono trarre? Reinterpretare il Tardoantico è necessario per capire il presente, grazie agli aspetti di forte aderenza con l’ambito odierno. Un saggio ricco di spunti, che ci aiuta a capire più a fondo l’epoca in cui viviamo e la “decadenza” dell’Occidente.

Informazioni aggiuntive

Titolo

L'impero globale. Transizione tardo antica e crisi post-contemporanea

Autore

Alessia Roberta Scopece

Editore/Marca

Arkadia

ISBN

9788868511579

Anno di pubblicazione

2018

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “L’impero globale. Transizione tardo antica e crisi post-contemporanea”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You’ re viewing: L’impero globale. Transizione tardo antica e crisi post-contemporanea 12,00
Aggiungi al carrello
X