Via Scutari 5 - Milano 3487459627 bookshop@ladradilibri.com

Carrello

0

9,00

Disponibile su ordinazione

COD: 9788807880445 Categorie: , Tag: ,

Descrizione

Un reportage capace di svelare i veri meccanismi della guerra balcanica dietro i fraintendimenti e le mistificazioni. “La guerra mette a nudo la verità degli uomini e insieme la deforma. Ci sono tanti aspetti di questa verità; uno di essi è la cecità generale – cecità delle vittime, degli spettatori (i servizi d’informazione occidentale, oscillanti tra esasperazione, ignoranza o rimozione dell’orrore e fra cinismo e sentimentalismo) e della “grande politica”, che nel libro di Rumiz fa una figura grottesca.” (Claudio Magris). Con una nuova introduzione dell’autore.

Informazioni aggiuntive

isbn

9788807880445

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “MASCHERE PER UN MASSACRO. QUELLO CHE NON”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You’ re viewing: MASCHERE PER UN MASSACRO. QUELLO CHE NON 9,00
Aggiungi al carrello
X