Misteri ambrosiani

17,00

«Ha bisogno di uccidere, quella notte. Il veleno che scorre nelle sue vene, iniettato dal serpente di quel peccato originale, quella notte brucia più del solito, causando un dolore che oltrepassa il limite della sopportazione.»

«L’autore mette nero su bianco una duplice indagine, nel cuore di Milano, nelle ombre della storia recente, raccontando la caccia del più feroce degli assassini» – il Giorno

Nella Milano di fine anni Settanta – la città della paura, dove bande criminali, malavitosi e terroristi rossi e neri versano sangue ogni giorno sui marciapiedi – un killer efferato, protetto da istituzioni corrotte, compie una strage silenziosa di omosessuali. Tocca al commissario Vittorio Maspero inseguire la sua infinita scia di sangue, con un’inchiesta da brivido in una metropoli ostaggio di forze oscure: mafia, P2, Servizi deviati, pezzi di Stato dietro le quinte ordiscono attentati ed esecuzioni, cavalcando le proteste di piazza, alzando un muro di fumo per nascondere gli scandali delle banche di Sindona e di Calvi, dei banchieri di Dio. Nella Milano del 2021, in zona rossa, con le mascherine per il virus, è il vicequestore Bruno Ardigò, il Cacciatore di Caini, a indagare su una catena di nuovi omicidi, scavando in un passato nerissimo di segreti mai svelati e di omissis, per giungere ai misteri legati al Banco Ambrosiano.

Disponibile

COD: 9788842563785 Categoria: Tag:

Descrizione

«Ha bisogno di uccidere, quella notte. Il veleno che scorre nelle sue vene, iniettato dal serpente di quel peccato originale, quella notte brucia più del solito, causando un dolore che oltrepassa il limite della sopportazione.»

«L’autore mette nero su bianco una duplice indagine, nel cuore di Milano, nelle ombre della storia recente, raccontando la caccia del più feroce degli assassini» – il Giorno

Nella Milano di fine anni Settanta – la città della paura, dove bande criminali, malavitosi e terroristi rossi e neri versano sangue ogni giorno sui marciapiedi – un killer efferato, protetto da istituzioni corrotte, compie una strage silenziosa di omosessuali. Tocca al commissario Vittorio Maspero inseguire la sua infinita scia di sangue, con un’inchiesta da brivido in una metropoli ostaggio di forze oscure: mafia, P2, Servizi deviati, pezzi di Stato dietro le quinte ordiscono attentati ed esecuzioni, cavalcando le proteste di piazza, alzando un muro di fumo per nascondere gli scandali delle banche di Sindona e di Calvi, dei banchieri di Dio. Nella Milano del 2021, in zona rossa, con le mascherine per il virus, è il vicequestore Bruno Ardigò, il Cacciatore di Caini, a indagare su una catena di nuovi omicidi, scavando in un passato nerissimo di segreti mai svelati e di omissis, per giungere ai misteri legati al Banco Ambrosiano.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Misteri ambrosiani

Autore

Fabrizio Carcano

Editore/Marca

Ugo Mursia Editore

ISBN

9788842563785

Anno di pubblicazione

2021

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Misteri ambrosiani”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.