Via Scutari 5 - Milano 3487459627 bookshop@ladradilibri.com

Carrello

0

12,00

Disponibile su ordinazione

COD: 9788831781114 Categorie: , Tag:

Descrizione

di Jussi Adler-Olsen

Una piccola isola remota dove un tempo venivano relegate donne scomode, o semplicemente sfortunate, umiliate e maltrattate in nome del mantenimento di un ordine folle. Nete Hermansen era riuscita a scappare – o almeno è quello che credeva. Il giorno in cui il passato la riagguanta, la sua sete di vendetta si fa incontenibile, e la Sezione Q guidata da Carl Mørck si trova ad affrontare uno dei casi più difficili che abbia mai avuto tra le mani. Cosa successe, veramente, su quell’isola cinquant’anni prima? Con una vita privata a dir poco ingarbugliata e un caso di omicidio che lo coinvolge in prima persona, Carl Mørck non è nello stato d’animo adatto per affrontare una nuova indagine. Ma il macabro scenario che emerge dopo la riapertura di un cold case sull’inspiegabile scomparsa di una prostituta, piccola tessera di un mosaico molto più grande, non gli dà alternativa.

Informazioni aggiuntive

Editore

Marsilio

Autore

Jussi Adler-Olsen

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Paziente 64. I casi della sezione Q”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You’ re viewing: Paziente 64. I casi della sezione Q 12,00
Aggiungi al carrello
X