Via Scutari 5 - Milano 3487459627 bookshop@ladradilibri.com

Carrello

0

6,90

Disponibile (ordinabile)

COD: 9788865512067 Categoria: Tag:

Descrizione

Il vero protagonista di questi racconti non è il mefitico figuro, bensì l’uomo, di cui il diavolo, come una stanza di specchi, riflette parti della sua natura, avida, invidiosa, egoista e contro cui dovrà lottare e vincere; una sorta di super-io, di “altro sé” che abbozza deliziosamente il tema dualistico del conflitto tra bene e male e del doppio tanto caro a Stevenson ed esaltato nel perfetto sistema Jekyll-Hyde. Il diavolo è espediente e non protagonista, in “Markheim” di un racconto allegorico introspettivo ricco di risvolti umanistici e psicologici, ne “Il diavolo della bottiglia” di una delle più belle storie d’amore e avventura, commovente e avvincente da far tenere il fiato sospeso, alla maniera di Poe, fino all’ultima riga.

Informazioni aggiuntive

isbn

9788865512067

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Racconti di diavoli (e una favola). Markheim & il diavolo della bottiglia”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You’ re viewing: Racconti di diavoli (e una favola). Markheim & il diavolo della bottiglia 6,90
Aggiungi al carrello
X