Via Scutari 5 - Milano 3487459627 info@ladradilibri.com

Carrello

0

12,90

Il 1887 rappresenta una data storica nella letteratura poliziesca. Nasce in quell’anno il più celebre detective di tutti i tempi: Sherlock Holmes. Anche se “Uno studio in rosso”, il primo romanzo della serie, passò praticamente inosservato, qualche anno dopo però “Il segno dei Quattro” fu accolto con un favore di pubblico tale da rimanere celebre nella storia letteraria. Per quarant’anni Doyle continuò a inventare storie sul celebre detective e sul suo inseparabile aiutante, amico e voce narrante, il dottor Watson, creando un modello destinato a esercitare un’influenza decisiva su tutta la letteratura poliziesca. Da “Uno studio in rosso” a “Il segno dei Quattro”, dal ben noto “Mastino dei Baskerville” a “La Valle della Paura”, a “Le avventure di Sherlock Holmes”, l’investigatore si confronta con un caleidoscopio di casi sempre più complessi ricorrendo spesso al suo stratagemma preferito: travestirsi, da prete, da marinaio o da mendicante. Nell’ultima avventura delle Memorie di Sherlock Holmes, Doyle, ormai stanco del personaggio, ne decreterà la morte facendolo precipitare in un abisso. Sarà poi costretto dalle proteste del pubblico a farlo resuscitare: eccolo in gran forma nel “Ritorno di Sherlock Holmes”. “L’ultimo saluto” raccoglie quattro straordinarie storie dell’investigatore, ancora agile e lucido nonostante gli anni. Nel “Taccuino di Sherlock Holmes”, l’insuperabile detective si aggira tra maggiordomi, tappeti persiani e preziosi servizi da tè.

Disponibile

COD: 9788854180512 Categoria:

Descrizione

Il 1887 rappresenta una data storica nella letteratura poliziesca. Nasce in quell’anno il più celebre detective di tutti i tempi: Sherlock Holmes. Anche se “Uno studio in rosso”, il primo romanzo della serie, passò praticamente inosservato, qualche anno dopo però “Il segno dei Quattro” fu accolto con un favore di pubblico tale da rimanere celebre nella storia letteraria. Per quarant’anni Doyle continuò a inventare storie sul celebre detective e sul suo inseparabile aiutante, amico e voce narrante, il dottor Watson, creando un modello destinato a esercitare un’influenza decisiva su tutta la letteratura poliziesca. Da “Uno studio in rosso” a “Il segno dei Quattro”, dal ben noto “Mastino dei Baskerville” a “La Valle della Paura”, a “Le avventure di Sherlock Holmes”, l’investigatore si confronta con un caleidoscopio di casi sempre più complessi ricorrendo spesso al suo stratagemma preferito: travestirsi, da prete, da marinaio o da mendicante. Nell’ultima avventura delle Memorie di Sherlock Holmes, Doyle, ormai stanco del personaggio, ne decreterà la morte facendolo precipitare in un abisso. Sarà poi costretto dalle proteste del pubblico a farlo resuscitare: eccolo in gran forma nel “Ritorno di Sherlock Holmes”. “L’ultimo saluto” raccoglie quattro straordinarie storie dell’investigatore, ancora agile e lucido nonostante gli anni. Nel “Taccuino di Sherlock Holmes”, l’insuperabile detective si aggira tra maggiordomi, tappeti persiani e preziosi servizi da tè.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Tutto Sherlock Holmes. Ediz. integrale

Autore

Arthur Conan Doyle

Editore/Marca

Newton Compton Editori

ISBN

9788854180512

Anno di pubblicazione

2015

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Tutto Sherlock Holmes. Ediz. integrale”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You’ re viewing: Tutto Sherlock Holmes. Ediz. integrale 12,90
Aggiungi al carrello
X