Uomini e donne: stessi diritti?

5,00

di Patrizia Caraveo
Uomini e donne: stessi diritti?
Nel mondo che tutti vorremmo, uomini e donne dovrebbero avere gli stessi diritti e le stesse opportunità. Purtroppo, però, allo stato attuale non è così. Il World Economic Forum, dopo aver esaminato la situazione in due terzi delle nazioni che aderiscono all’Onu, ha certificato che la parità uomo-donna è lontana, specialmente nei campi dell’economia e della politica. Questo equivale a minore occupazione femminile, stipendi più bassi per le donne, meno opportunità per loro di occupare posizioni che contano, minor presenza femminile nei parlamenti e nei governi. Ci vorranno almeno ottant’anni per raggiungere la parità salariale, ma la diseguaglianza non si gioca solo sullo stipendio: la carriera delle donne, spesso penalizzate dalla gestione della famiglia, è molto più lenta di quella dei colleghi. Per far crescere il Pil delle nazioni occorre allora incentivare il lavoro femminile, aiutando le lavoratrici a conciliare le ambizioni professionali con gli impegni familiari. Donne capaci e preparate non mancano di certo, si tratta di cominciare a valorizzare maggiormente il talento al femminile.

Patrizia Caraveo
(Milano, 1954) Astrofisica di fama mondiale, nel 2009 è stata insignita del Premio nazionale del Presidente della Repubblica. Nel 2014 Women in Aerospace Europe le ha conferito l’Outstanding Achievement Award. Dal 2014 compare nella lista degli “Highly Cited Researchers” per la disciplina “Space Science”. Attualmente è dirigente di ricerca all?Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) e direttore dell’Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica di Milano (Iasf).

Disponibile

COD: 9788869447105 Categoria: Tag: ,

Descrizione

di Patrizia Caraveo
Uomini e donne: stessi diritti?
Nel mondo che tutti vorremmo, uomini e donne dovrebbero avere gli stessi diritti e le stesse opportunità. Purtroppo, però, allo stato attuale non è così. Il World Economic Forum, dopo aver esaminato la situazione in due terzi delle nazioni che aderiscono all’Onu, ha certificato che la parità uomo-donna è lontana, specialmente nei campi dell’economia e della politica. Questo equivale a minore occupazione femminile, stipendi più bassi per le donne, meno opportunità per loro di occupare posizioni che contano, minor presenza femminile nei parlamenti e nei governi. Ci vorranno almeno ottant’anni per raggiungere la parità salariale, ma la diseguaglianza non si gioca solo sullo stipendio: la carriera delle donne, spesso penalizzate dalla gestione della famiglia, è molto più lenta di quella dei colleghi. Per far crescere il Pil delle nazioni occorre allora incentivare il lavoro femminile, aiutando le lavoratrici a conciliare le ambizioni professionali con gli impegni familiari. Donne capaci e preparate non mancano di certo, si tratta di cominciare a valorizzare maggiormente il talento al femminile.

Patrizia Caraveo
(Milano, 1954) Astrofisica di fama mondiale, nel 2009 è stata insignita del Premio nazionale del Presidente della Repubblica. Nel 2014 Women in Aerospace Europe le ha conferito l’Outstanding Achievement Award. Dal 2014 compare nella lista degli “Highly Cited Researchers” per la disciplina “Space Science”. Attualmente è dirigente di ricerca all?Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) e direttore dell’Istituto di Astrofisica Spaziale e Fisica Cosmica di Milano (Iasf).

Informazioni aggiuntive

Titolo

Uomini e donne: stessi diritti?

Autore

Patrizia Caraveo

Editore/Marca

Non disponibile

ISBN

9788869447105

Anno di pubblicazione

2017

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Uomini e donne: stessi diritti?”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.