Via Scutari 5 - Milano 3487459627 bookshop@ladradilibri.com

Carrello

0

6,00

Disponibile (ordinabile)

Descrizione

di Valentine aka Fluida Wolf

La pornografia può avere un valore politico e sociale? Si può pensare una pornografia diversa da quella da uomini per uomini, basata su ruoli e corpi nettamente definiti e sull’immagine della donna unicamente come strumento del piacere maschile? Una pornografia rivolta al desiderio e al piacere di tutte e tutti? La risposta è sì. A partire da Annie Sprinkle, attrice e regista anticipatrice del post-porno, arrivando ai casi più recenti nell’era di internet, in cui la pornografia diventa l’unico strumento di educazione sessuale accessibile a tutti fin da età molto precoci – Valentine aka Fluida Wolf ci racconta di come la post-pornografia metta in discussione e combatta l’immaginario sessuale del porno mainstream, accogliendo la diversità dei corpi, delle pratiche, dei desideri. Una nuova strada per il femminismo a partire da uno degli argomenti ancora oggi considerati tabù. Valentine aka Fluida Wolf è nata a Londra. Laureata in Lingue e Letterature Moderne con una tesi sul concetto di “Traduzioni Militanti” lavora per poter unire due grandi passioni: l’attivismo femminista pro-sex e le traduzioni. Da anni porta in giro per tutta l’Italia laboratori sull’eiaculazione femminile.

Informazioni aggiuntive

Titolo

Postporno. Corpi liberi di sperimentare per sovvertire gli immaginari sessuali

Autore

Valentine aka Fluida Wolf

Editore/Marca

Eris

ISBN

9788898644742

Anno di pubblicazione

2020

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Postporno. Corpi liberi di sperimentare per sovvertire gli immaginari sessuali”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

You’ re viewing: Postporno. Corpi liberi di sperimentare per sovvertire gli immaginari sessuali 6,00
Aggiungi al carrello
X